DPCM 13 ottobre 2020: le misure di sicurezza per le attività economiche, produttive e ricreative

DPCM 13 ottobre 2020: le misure di sicurezza per le attività economiche, produttive e ricreative

La Regione Lombardia, con le proprie Ordinanze Regionali, indica le misure di prevenzione e protezione specifiche per le ATTIVITÀ ECONOMICHE, PRODUTTIVE E RICREATIVE ed in particolare:

  • Ristorazione

  • Stabilimenti balneari e spiagge

  • Attività ricettive e locazioni brevi

  • Strutture turistico-ricettive all’aria aperta (campeggi e villaggi turistici)

  • Rifugi alpinistici ed escursionistici ed ostelli per la gioventù

  • Acconciatori, estetisti, tatuatori e piercers, centri massaggi e centri abbronzatura

  • Commercio al dettaglio in sede fissa e agenzie di viaggi

  • Commercio  al  dettaglio  su  aree  pubbliche  (mercati,  fiere,  sagre, posteggi isolati e attività in forma itinerante)

  • Uffici aperti al pubblico

  • Piscine

  • Palestre

  • Manutenzione del verde

  • Musei, archivi e biblioteche e altri luoghi della cultura

  • Attività fisica all’aperto

  • Noleggio veicoli e altre attrezzature

  • Informatori scientifici del farmaco e vendita porta a porta

  • Aree giochi per bambini

  • Circoli culturali e ricreativi

  • Formazione professionale

  • Spettacoli

  • Parchi tematici, faunistici e di divertimento

  • Professioni della montagna

  • Guide turistiche

  • Impianti a fune e di risalita ad uso turistico, sportivo e ricreativo

  • Strutture termali e centri benessere

  • Sale Slot, Sale Giochi, Sale Bingo e Sale Scommesse

  • Congressi e manifestazioni fieristiche di cui all’art. 121 della L.R. 6/2010

  • Discoteche e sale da ballo (attività attualmente vietata in Regione Lombardia)

Per le specificità delle misure potete consultare l’allegato 1 all’Ordinanza Regionale n. 604 del 10/09/2020.

Per tutte le procedure di pulizia e disinfezione, di aerazione degli ambienti e di gestione dei rifiuti si rimanda alle indicazioni contenute nei seguenti rapporti (dei quali resta inteso che va considerata l’ultima versione disponibile): Rapporto ISS COVID-19 n. 19/2020 “Raccomandazioni ad interim sui disinfettanti nell’attuale emergenza COVID- 19: presidi medico chirurgici e biocidi”; Rapporto ISS COVID-19 n. 5/2020 “Indicazioni ad interim per la prevenzione e gestione degli ambienti indoor in relazione alla trasmissione dell’infezione da virus SARS-CoV-2”; Rapporto ISS COVID-19 n. 3/2020 “gestione rifiuti urbani”

Allegati

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI