Leggi vicino

Leggi vicino

Confesercenti Bergamo e SIL - Sindacato Italiano Librai, nell’ambito del bando da 30 milioni di euro promosso dal Ministero dei Beni Culturali per l’acquisto straordinario di libri alle biblioteche, mettono a disposizione delle biblioteche di Bergamo e provincia l’elenco delle librerie del territorio a cui rivolgersi per l’acquisto dei testi.

Il provvedimento MIBACT, promosso nell’ambito delle iniziative di sostegno alla filiera editoriale gravemente colpita dall’emergenza Covid-19, prevede l’assegnazione di contributi per l’acquisto di libri da parte delle biblioteche dello Stato, delle Regioni, degli enti locali e degli istituti culturali che potranno arricchire i propri cataloghi acquistando il 70% dei nuovi volumi in almeno tre librerie presenti sul proprio territorio (D.M. 267 del 04/06/2020).

Al solo scopo di consentire a tutte le biblioteche bergamasche di contattare le librerie di zona interessate a partecipare al progetto, SIL - Sindacato Italiano Librai e Confesercenti Bergamo ha attivato la raccolta delle adesioni di tutti gli esercizi commerciali disponibili alla fornitura di testi alle biblioteche del territorio.

LIBRERIE ADERENTI (aggiornato al 1/08/2020)
Scarica l'elenco delle librerie che hanno aderito al progetto: CLICCA QUI


REGISTRAZIONE LIBRERIE
Per aderire all’iniziativa del MIBACT e di conseguenza poter diventare fornitori delle biblioteche, gli esercizi commerciali interessati devono essere dotati di codice ATECO principale 4761 (commercio al dettaglio di libri nuovi).

Considerati i tempi molto ristretti imposti dal MIBACT e allo scopo di fornire al più presto alle biblioteche una mappatura idonea, si consiglia alle librerie candidate di registrarsi al più presto possibile compilando il form con i dati dell’attività.

Compila il form: CLICCA QUI

Per maggiori informazioni è inoltre possibile inviare una mail a direzione@conf.bg.it

Allegati

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI